Smartworking e Cyber-security ai tempi del Coronavirus

Durante l’emergenza Covid-19 , internet è diventato più che mai una necessità. Per questo è fondamentale parlare anche della sua salvaguardia e del delicato equilibrio fra “sicurezza e smartworking”.

L’aumento del traffico dovuto alle connessioni internet continue, fra telelavoro, videochiamate e didattica a distanza, sta però mettendo a dura prova la saturazione della banda.

Anche lo svago con piattaforme di gaming-online, come Fortnite, stanno sovraccaricando la tenuta delle reti.

Secondo uno studio pubblicato sul sito della Regione Piemonte, ed in collaborazione con il consorzio Top-IX , da Febbraio l’utilizzo di internet nella nostra regione è aumentato del 50% (rispetto a Gennaio).

Covid- 19: Come sarà possibile tutelare la rete internet?

Link rapidi

Alcuni servizi come Youtube e Netflix stanno provvedendo a limitare la qualità degli streaming video in Unione Europea e nel Regno Unito per evitare il collasso della rete internet, fondamentale per la popolazione che si trova in quarantena.

In questo momento, infatti, la tutela delle reti di telecomunicazione è al primo posto perché possono essere ritenuti beni vitali e di prima necessità.

Non a caso anche nel decreto Cura Italia, troviamo anche alcune misure richieste alle compagnie telefoniche per supportare la rete attuale e ampliare le infrastrutture per le reti in fibra ottica.

Cyber-security : come garantire la sicurezza dello smartworking? 

La pandemia da Covid-19 ha visto le aziende, anche quelle più impreparate, ad attrezzarsi velocemente per trasformare le proprie modalità di lavoro, informare i dipendenti e iniziare a lavorare da remoto, senza formazione e best-practice.

Smartworking durante covid19

Armiamoci e partite, insomma. Ma quali sono i principali rischi legati alla sicurezza ?

  • accessi indesiderati ai dati aziendali sensibili (data breach) ;
  • virus e malware che sfruttano documentazione fake sul covid-19 per diffondersi fra gli utenti (campagne pishing);
  • siti internet di notizie palesemente falsi che installano applicazioni su smartphone e pc; ad esempio il CovidLock ransomware che è la versione attuale del ransomware che cripta i dati e chiede un riscatto per decriptarli. (social engineering).

Per contrastare quindi questi attacchi, occorre cercare il più possibile di utilizzare reti private sicure come le VPN (Virtual Private Networks) e aggiornarle costantemente in termini di sicurezza e vulnerabilità. Ad esempio prevedendo un’autenticazione multi-fattore e aggiornando non solo le reti, ma anche tutti i dispositivi che ne fanno uso.

Connessioni internet: Puntare su reti affidabili, non solo veloci

In questo momento particolare c’è bisogno di poter contare non solo su una rete internet veloce, ma soprattutto di una connessione affidabile che garantisca con trasparenza la banda minima garantita di cui effettivamente andremo a disporre. In questo articolo, sarà possibile verificare la Copertura Fastweb in Fibra Ottica direttamente online, in pochi click.

Potrai farlo anche utilizzando la chat in fondo a questa pagina o attraverso il test gratis qui sotto:

Vota questo post
SCEGLIERE SENZA PROBLEMI
VERIFICA LA TUA COPERTURA
Scopri la tua velocità internet
TROVA OFFERTA PER PARTITA IVA
Scopri l'offerta migliore per te
COSA VERIFICARE PRIMA DI FIRMARE
Scopri l'offerta migliore per te

Verifica la tua copertura

Indica il numero di telefono del locale nel quale vuoi attivare internet

Quanto risparmi rispetto all’attuale bolletta?

Indica il numero di telefono e scopri il risparmio

Richiedi Preventivo

Indica le tue richieste ti contatteremo entro 2 ore lavorative.