Google Board: Dal 13 Giugno è arrivata la scrittura a mano in più di 200 lingue

Torino, 14 Giugno,  12:05, di Marianna Ardu  

Tutte le novità di giugno della tastiera mobile di Google

La tastiera Google, scaricabile gratuitamente su Play store, è una delle migliori applicazioni mobile ed è senz’altro più pratica di quella che troviamo installata in automatico su Android. Dal 13 giugno 2019 siamo passati alla versione 8.3, che dovrebbe essere più performante. Le principali novità interessano: la scrittura a mano libera, la condivisione delle impostazioni con altri utenti e la configurazione permanente della carnagione delle emoji che ne contraddistinguerà l’etnia. La tastiera è configurabile in oltre 200 lingue e permette anche di personalizzare le impostazioni e le preferenze: come per la correzione del testo, il colore e lo sfondo preferiti, la digitazione a scorrimento, il dizionario etc. Alcune funzionalità particolarmente interessanti sono quelle della ricerca immediata su Google, che consente di cercare una parola o una frase mentre la stiamo digitando e di condividerla direttamente dalla tastiera. C’è anche la possibilità di impostare la digitazione a scorrimento, glide typing, oppure utilizzare la dettatura vocale (anche se quest’ultima non è molto precisa), la scrittura a mano libera, ma anche la digitazione multilingue ed il Google Traduttore. La tastiera Google, scaricabile gratuitamente su Play store, è una delle migliori applicazioni mobile ed è senz'altro più pratica di quella che troviamo installata in automatico su Android.

Dal 13 giugno 2019 siamo passati alla versione 8.3, che dovrebbe essere più performante.

Le principali novità interessano: la scrittura a mano libera, la condivisione delle impostazioni con altri utenti e la configurazione permanente della carnagione delle emoji che ne contraddistinguerà l’etnia.

La tastiera è configurabile in oltre 200 lingue e permette anche di personalizzare le impostazioni e le preferenze: come per la correzione del testo, il colore e lo sfondo preferiti, la digitazione a scorrimento, il dizionario etc.

Alcune funzionalità particolarmente interessanti sono quelle della ricerca immediata su Google, che consente di cercare una parola o una frase mentre la stiamo digitando e di condividerla direttamente dalla tastiera.

C’è anche la possibilità di impostare la digitazione a scorrimento, glide typing, oppure utilizzare la dettatura vocale (anche se quest’ultima non è molto precisa), la scrittura a mano libera, ma anche la digitazione multilingue ed il Google Traduttore.

No Comments

Post a Reply

Ho letto e accetto la privacy policy